copertura assicurativa - cessione del quinto - prestiti -finanziamenti

Le coperture assicurative nella cessione del quinto

Cessione del Quinto: le coperture assicurative di questo prestito.

La cessione del quinto è disciplinata da specifici dettami normativi che, tra l’altro, prevedono l’obbligatorietà di assicurare il debito contratto contro il rischio vita e il rischio perdita impiego.

Le polizze assicurative rappresentano una garanzia non solo per l’ente finanziario, ma anche per il richiedente del prestito: intervengono rimborsando la parte di debito residuo nel malaugurato caso in cui si verifichi una delle due condizioni coperte da assicurazione.

La copertura sul rischio vita, è prevista sia per i contratti di finanziamento a lavoratori dipendenti sia per i pensionati e garantisce l’assicurato provvedendo a saldare completamente l’eventuale debito della. In questo caso l’assicurazione provvederà a saldare completamente l’eventuale debito della cessione del quinto.

La copertura sul rischio perdita impiego, è prevista e obbligatoria invece solo per i lavoratori dipendenti. Questo tipo di polizza copre il caso in cui ci sia il fallimento del datore di lavoro, la riduzione del personale, il licenziamento per ingiusta causa e ovviamente non i casi in cui vi sia la perdita volontaria dell’impiego da parte del richiedente del prestito. Nel caso in cui l’assicurato si licenzi volontariamente, l’istituto finanziario avrà il diritto ad essere risarcito per l’eventuale parte restante delle rate ancora insolute.

Sarà nostra cura, grazie ad accordi e convenzioni stipulate con le migliori compagnie assicurative, garantire il prestito, mantenendo un tasso effettivo globale (TAEG) contenuto .

Compila il form sul sito e comincia a ricevere un preventivo gratuito, o chiamaci al numero verde 800 153 153, un nostro consulente sarà a tua completa disposizione per qualsiasi informazione.

Chatta con un operatore  Chiama 800.153.153