logo_leadership

5° Summer Edition – Leadership forum, Roma 2013

5° Summer Edition – Leadership forum, Roma 2013

’evento romano “5° Summer Edition – Leadership Forum”, tenutosi presso il Cavalieri Hilton, ha visto coinvolti alcuni tra i principali operatori del mercato della consulenza creditizia ed ha consentito un confronto costruttivo tra i partecipanti su alcuni temi-chiave, quali: Cambiamento – Ripresa – Crescita.

Nell’attuale contesto, la profonda consapevolezza delle difficoltà che gli attori del mercato creditizio devono affrontare per continuare ad operare efficacemente, genera una spinta verso un indifferibile cambiamento: sia “culturale” (es. la qualificazione delle reti di agenti e mediatori creditizi indotto dalla normativa BDI e dal controllo dell’OAM per accrescere professionalità e responsabilizzazione degli operatori) che di “business” (es. la diversificazione ed ampliamento dell’attività e lo sviluppo di partnership finalizzate alla crescita del business o al reperimento di nuovi capitali).

Nell’ambito del mercato della Cessione del Quinto è stata altresì sottolineata una ripresa del 13% delle erogazioni nel 2013 rispetto allo stesso periodo del 2012 (Fonte EMFgroup – Business Intelligence Cessione del V).

Diverso tuttavia il “trend di crescita” nel settore delle CQS tra le reti bancarie e le reti agenziali di proprietà: le prime hanno realizzato nel I° trimestre del 2013 poco meno di 200 €/milioni, registrando un decremento pari a ca. il 12%; le seconde, invece, hanno avuto un ottimo inizio d’anno, raggiungendo a fine marzo un tasso di sviluppo del 35%. (Fonte EMFgroup – Business Intelligence Cessione del V).

Non emergono cambiamenti sostanziali nel business mix dell’erogato per target di clienti rispetto al 2012: l’80% si riferisce al segmento pensionati e pubblici ed il restante 20% al privato. Lato assicurazioni, si contano 60 milioni di premi emessi nel I° trimestre del 2013 sui prestiti di CQS. L’indicatore della variazione verso il 2012 è positivo, intorno al +10%. (Fonte EMFgroup – Business Intelligence Cessione del V).

Il Presidente di Mediocredito Europeo Spa, Ing. Massimo Minnucci, ha partecipato attivamente al Forum assieme ai rappresentanti delle più autorevoli aziende del settore, fornendo la sua visione del mercato della Cessione del Quinto e tratteggiando alcuni tra i principali obiettivi aziendali per il prossimo futuro: in particolare, l’importanza di una capillare diffusione delle filiali e della rete agenziale sul territorio, ed il tema di uno sviluppo prospettico di Mediocredito Europeo teso al passaggio da distributore di prodotti di terzi ad erogatore diretto.