Cessione del quinto over 80 - Cessione del quinto per pensionati over 80

Cessione del quinto per pensionati over 80

Prestito a cessione del quinto: l’ideale per chi è in pensione ed in età avanzata

 La formula finanziaria della cessione del quinto consente, oltre che ai lavoratori dipendenti, anche a chi è in pensione di ottenere il prestito più adatto alle proprie esigenze personali.

Si tratta di una tipologia di prestito non finalizzato, garantito, comodo e conveniente.

Per ottenerlo, infatti, la busta paga o la pensione è tutto ciò che serve e non occorrono ulteriori garanzie patrimoniali o immobiliari, né giustificativi di spesa. Vi può accedere anche chi ha avuto dei ritardi nei pagamenti o addirittura ha subito protesti o pignoramenti.

È, inoltre, tutelato dalle leggi vigenti e prevede un tasso di interesse agevolato fisso, a rata costante. La sua lunga durata, fino a 10 anni, permette di mantenere basso l’importo delle rate, e di prevenire il sovraindebitamento.

Viene chiamato prestito a “cessione del quinto” perché l’importo della rata mensile non può superare 1/5 dell’importo totale del cedolino della pensione, cioè non può superarne il 20%.

Il rimborso del prestito avviene a cura dell’ente che eroga la pensione, il quale trattiene mensilmente la rata dal cedolino della pensione stessa e la versa direttamente all’istituto di credito che ha concesso il prestito.

La trattenuta diretta sulla pensione è molto pratica per il cliente che non rischia, in tal modo, di dimenticarsi delle rate in scadenza e di finire nella lista dei “cattivi pagatori”.

Per chi è in difficoltà avendo già altri prestiti, il consolidamento dei debiti attraverso un prestito unico a cessione del quinto, può rappresentare la soluzione ideale per ridurre tutte le rate ad una sola, con un notevole risparmio mensile.

 

Cessione del quinto per pensionati over 80? E’ Possibile!

Se siete in pensione, ma pensate di essere troppo avanti negli anni per avere i requisiti necessari per accedere a questo tipo di finanziamento, vi sbagliate: un ulteriore grande vantaggio del prestito a cessione del quinto è quello di poterne fare richiesta sino ad una soglia di età massima di 86 anni non compiuti.

Finalmente, anche chi è in età avanzata può continuare a fare dei progetti o realizzare quei sogni ancora rimasti nel cassetto o semplicemente soddisfare sopravvenute necessità di liquidità per una maggiore serenità personale e/o familiare.

Contattaci subito per un preventivo su misura e gratuito.

 

Chatta con un operatore  Chiama 800.153.153